La nostra storia

Salesiani a Firenze, una tradizione educativa da oltre 150 anni

Arrivo della famiglia salesiana a Firenze

La prima vera manifestazione della famiglia salesiana a Firenze. Si offriva educazione primaria, scuole elementari e presto scuole ginnasiali. Allo stesso tempo, scuole di arte e mestieri come sarti, falegnami, legatori, stampatori, tipografi e corniciai.

1881

Concessione della parrocchia di Via Gioberti

In una piccola chiesetta in Via Gioberti don Torquato Tassi ottiene la concessione della parrocchia.

1915

Completamento della Chiesa della Sacra Famiglia

I lavori erano cominciati nel 1903.

1930

Costruzione degli edifici scolastici

Con grande audacia il direttore don Ivo Paltrinieri si lanciò nella costruzione dei due grandi edifici che ancora oggi vengono utilizzati per ospitare le scuole.

1930

Trasferimento della scuola per geometri

L'istituto per geometri di Borgo San Lorenzo viene trasferito a Firenze dopo la riforma per l'unificazione della scuola media.

1970

Nascita del convitto per universitari

A seguito della cessione della scuola per geometri, i Salesiani avviano un convitto per universitari bisognosi di ospitalità. Luogo in cui abitare durante il periodo di studi.

1970

Nasce il liceo scientifico "Don Bosco"

Erano anni che nella città di Firenze si sentiva il bisogno di un liceo gestito dai salesiani. Nel 1992 essi decisero di istituire il liceo scientifico che ancora oggi conta oltre cento studenti.

1992

Nasce il liceo delle scienze umane "Giorgio La Pira"

I Salesiani decidono di inaugurare il nuovo liceo, quello delle scienze umane con opzione economico-sociale.

2013

Oggi

La nostra storia

Sistema Preventivo

L’Opera Salesiana di Firenze vive il carisma di Don Bosco, per essere “casa che accoglie, parrocchia che evangelizza, scuola che avvia alla vita e cortile in cui incontrarsi in allegria”.

Sistema Preventivo

E’ il metodo che i Salesiani seguono nell’educazione dei giovani, fondato sui tre cardini di ragione, religione e amorevolezza. Ogni giorno nel mondo più di 16 milioni di giovani vengono accompagnati nelle scuole e negli oratori salesiani secondo questo progetto educativo.

Una tradizione educativa al servizio dei giovani

La nostra storia

L’Opera Salesiana di Firenze vive il carisma di Don Bosco, per essere “casa che accoglie, parrocchia che evangelizza, scuola che avvia alla vita e cortile in cui incontrarsi in allegria”.

logo

Open Day

Sabato 2 Dicembre
ore 15.00